Il Centrodestra e la Sicilia

Secondo i sondaggi pre-elettorali in Sicilia, Musumeci sarebbe il papabile vincitore. Secondo me, l’accozzaglia del centrodestra costruito sarà l’ennesima disfatta della stessa coalizione e dell’ostinazione del Cavaliere.
Berlusconi, ancora una volta sbaglia a fare alleanze con uomini già ben noti alla politica e per il loro operato, non affidandosi ai movimenti popolari costituitosi con la volontà di cambiare il modus operandi di un sistema corrotto e colluso.
Secondo me, prenderete nu paliatone che consegnerà nuovamente la Sicilia in mano a forze politiche come il PD e M5S, quest’ultimo spacciandosi come movimento popolare non è altro che la duplicazione di una corrente politica di sinistra.
Conoscete il significato della parola paliatone? Dal gergo partenopeo sta a indicare l’atto di picchiare in modo piuttosto violenta, questo è quello che metaforicamente accadrà in Sicilia.
Il Centro destra capeggiato dal Cavaliere non dovrà piegarsi ai giochi di potere ma dovrà scendere in campo a fianco dei movimenti popolari come quello dei FORCONI, l’unico oggi a rispecchiare le volontà di un popolo che soffre per il disagio sociale che gli ultimi governi hanno causato.
Noi Forconi confidiamo in Voi Popolo Italiano, per dire basta a questi soprusi e insieme governarci perchè solo chi vive con un disagio quotidianamente può risolverlo per sè e per gli altri.
Condividete il nostro gruppo #forconi, iscrivetevi al nostro movimento visitando il sito www.forconi.org e contattando la Segreteria.
A seguito di questo post, condivido con Voi questo sketch di TOTO’ sulla parola PALIATONE, buon divertimento.

 

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *