Giustizia

Vedere il terrorista Cesare Battisti uscire dal carcere , addirittura in aeroporto sghignazzare con un brindisi attraverso quella faccia da delinquente è veramente troppo. Rimandatecelo in Italia che dopo le elezioni una buona torchiata al codice penale ed al regime carcerario gli sarà afflitta una pena esemplare. Per ricordare cosa ha combinato questo avanzo di galera.
Ha ucciso da solo e in concorso con altri militanti del PAC quattro persone: un maresciallo di servizio in carcere, Andrea Santoro; un gioielliere milanese, Pierluigi Torregiani, lasciando inoltre invalido il figlio colpito alla colonna vertebrale. Omicidio per vendetta nei confronti del macellaio Lino Sabbadin che due mesi prima aveva sparato a un rapinatore entrato nel suo negozio, omicidio d’odio per Andrea Campagna, poliziotto in forza alla Digos di Milano. FORCONI unica e sola speranza per l’Italia.
Antonio Turdo’ Segretario organizzativo nazionale e Coordinatore Regionale Abruzzese.
Roma, 8 ottobre 2017

Facebook Comments

1 commento su “Giustizia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *